time4 minuti di lettura

La storia della logistica: alla scoperta di uno dei settori più importanti dell'economia

La storia della logistica

Indice dei contenuti

Non è mai stato facile per nessuno stare sempre attenti a scuola, in particolar modo durante l’ora di storia. Insomma, un po’ una noia. Soprattutto quando la lezione cadeva di lunedì mattina, magari dopo un weekend ricco di sport, gite e bellissimi film al cinema. Oppure il venerdì prima del pranzo, una bella botta prima del rientro a casa. Ma se solo avessimo saputo che in queste lezioni avrebbero raccontato un po’ sul mondo di magazzinieri.it, avremmo di certo spalancato bene gli occhi e aperto al massimo le orecchie.

Ma non preoccuparti se pensi che ormai sia troppo tardi: in questo articolo ti accompagneremo - a bordo della nostra navicella spaziale - alla scoperta della storia della logistica. Tieniti forte!

Quando è nata la logistica?

L'origine della logistica - così dicono gli studiosi - risale ai tempi dell'Antica Roma. Nel periodo in cui l'Impero Romano era guidato da Giulio Cesare, la gestione dei trasporti e della fornitura di beni era fondamentale per il funzionamento dello stato. Cesare fu il primo imperatore a intuire l'importanza di un efficiente sistema logistico per la gestione delle risorse e istituì una rete di magazzini e di porti strategicamente situati lungo tutto il territorio. Pensa che è proprio sotto il suo nome che per la prima volta venne istituita la figura del logista, colui che oggi più comunemente conosciamo con il nome di magazziniere o addetto alla logistica.

A prescindere dai nostri antenati, la logistica ha continuato a svolgere un ruolo importante nella gestione delle risorse durante tutta la storia che studiamo a scuola. Seppur per fatti e scopri drammatici, anche durante le guerre - in particolar modo le due Mondiali - la logistica ha sempre fatto la sua parte. Prova a pensare a tutto ciò che riguarda l’approvvigionamento di armi, di cibo, di medicine. Certo ci sembra difficile oggi fare questo collegamento, visto che quando pensiamo alla logistica il nostro primo pensiero ricade sempre su quel pacco che ci viene consegnato a casa in pochissimi giorni dall’ordine. Ma quando gli e-commerce ancora non esistevano, gli scopi della logistica erano legati ad attività ben diverse dallo shopping online.

Le grandi rivoluzioni nella storia della logistica

Nel corso degli anni la logistica ha subito grandi cambiamenti che hanno modificato il modo di gestire la supply chain. Oggi siamo modernissimi, ma le tecnologie non hanno sempre fatto parte del Mondo in cui viviamo. Si è partiti davvero da zero, senza esperienza adeguata e senza gli strumenti su cui possiamo contare in questo millennio. Eppure sono state compiute grandi opere che hanno condotto l’essere umano verso sviluppi e frontiere inimmaginabili. Basta davvero pensare al fatto che oggi siamo in grado di spedire e ricevere qualsiasi cosa in tempi brevissimi a chi si trova dall’altra parte dell’Emisfero.

In questo senso non possiamo non menzionare la grande Rivoluzione Industriale che - nel periodo dal 1760 al 1840 - ha portato all'introduzione della famosissima catena di montaggio e alla nascita dell’altrettanto noto concetto di produzione in serie. Due avvenimenti che definiremmo pilastri per l’evoluzione della logistica verso la concezione che ne abbiamo oggi.

La logistica come la conosciamo oggi

L’Impero Romano è finito da un pezzo, ma l’evoluzione del settore non si è di certo arrestata. La logistica infatti, oltre ad essere un comparto del mondo industriale, oggi è una vera e propria scienza della gestione, produzione e trasporto delle merci. In particolare, gli studi riguardanti la disciplina logistica si sono concentrati per diverso tempo sulle seguenti problematiche:

  • Come ridurre i costi di produzione?
  • Come ottimizzare i tempi di consegna?
  • Come migliorare la qualità del servizio offerto al cliente?

Questi interrogativi hanno via via richiesto un approccio differente nella gestione della supply chain, poiché le aziende si sono dovute adeguare alle nuove esigenze dei consumatori. L’intelligenza artificiale, l’internet of things, la robotica e tanti altri strumenti incredibilmente innovativi e avanzati hanno poi fatto il resto: l’uomo è stato in grado di sfruttare il potenziale che la tecnologia poteva portare ad un concetto prevalentemente “fisico” come quello della gestione della merce e renderla giorno dopo giorno una disciplina sempre più digitale.

Insomma, quanta strada che ha fatto la logistica, e chi l’avrebbe mai detto che sarebbe diventata un vero e proprio settore del mercato, tra l’altro uno dei più importanti per l’economia di un Paese! Se vuoi entrare anche tu a farne parte trovando il tuo impiego ideale in questo mondo, magazzinieri.it è esattamente il posto da dove iniziare. Registrati subito e scopri come possiamo supportare la tua carriera professionale, costruendo insieme una fantastica storia. Proprio come quella della logistica.

Il tuo prossimo lavoro inizia su magazzinieri.it
Milano (MI) - 20121
Scadenza offerta il 20 dic 2022
Visualizza offerta

Milano (MI) - 20121

people1 posizione aperta

peopleTurni infrasettimanali

peopleFull time a tempo det. (Più di 1 mese)

peopleProduzione

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Ci sono un sacco di nuove offerte di lavoro che ti stanno aspettando!

?La password deve avere almeno 8 caratteri
?Te lo chiediamo per mostrarti i lavori più vicini a te

Potrebbe interessarti...

Come si prende la patente per carrello elevatore, quanto costa e cosa c'è da sapere su questo importante strumento di lavoro?

Leggi articolo

Noi di magazzinieri.it pensiamo a tutto, proprio a tutto, persino alla patente di guida B! Scopri in questo articolo tutte le informazioni utili sul tanto atteso esame di teoria.

Leggi articolo

In questo articolo ti racconteremo ogni dettaglio sul mondo della logistica, guidandoti tra le professioni coinvolte e le competenze richieste!

Leggi articolo