time4 minuti di lettura

Mansioni del magazziniere: cosa fa nel concreto questa professione?

Mansioni di un magazziniere

Indice dei contenuti

Abbiamo parlato di come scrivere il perfetto CV da magazziniere ma questo non basta per essere preparati alla professione: è nostro dovere - e onore - informarti su tutti quelli che sono i principali compiti del magazziniere. Continua a leggere il nostro articolo e scopri nel dettaglio le responsabilità di questo professionista della logistica!

Di cosa si occupa in concreto un magazziniere?

Grazie alle sue competenze che potremmo definire trasversali e multitasking, dobbiamo ammettere che un magazziniere è piuttosto impegnato durante l’intero arco della sua giornata lavorativa. Che operi all’interno di piccoli o grandi magazzini, la sua presenza è assolutamente essenziale nonostante non si prenda quasi mai i meriti quando il funzionamento del processo logistico è strutturato alla perfezione. È anche vero che una panoramica delle mansioni del magazziniere è a molti spesso sconosciuta, ed è per questo che l’obiettivo di questo articolo è quello di rimediare. Abbiamo quindi cercato di suddividere le sue principali responsabilità, analizzandole una ad una per focalizzarci su ogni aspetto del suo operato.

Operazioni di carico e scarico

Patente per muletto permettendo, nel senso concreto di possederla, una delle attività più comuni del magazziniere è quella di carico e scarico delle merci. Ma da dove? Verranno da lui spostate dalla zona apposita fino ad essere caricate sui mezzi di trasporto pronti per la spedizione, e così via. Scaricate dai mezzi di trasporto e riposte nella zona del magazzino dedicata al ritiro. In pratica, un autista magazziniere! Ovviamente per farlo al meglio e senza troppa fatica carrelli elevatori, muletti e transpallet saranno tutti strumenti che gli torneranno utili.

Picking e packing

Se non avevi mai sentito questi termini è perché sono entrati di recente nel nostro vocabolario. Letteralmente significano “prelievo” e “impacchettamento”, e forse la loro traduzione ci aiuta a comprendere con più immediatezza a cosa ci stiamo riferendo. Quello che accade in questo processo è che il magazziniere, in un primo momento, si preoccuperà di prelevare i prodotti o gli articoli dal magazzino e successivamente impacchetterà gli stessi nelle apposite scatole o contenitori pronti per la spedizione. Stiamo parlando di due attività che hanno generato rispettivamente nuovi ruoli e figure professionali, picker e packer, che possono essere impiegati anche in altri settori!

Documentazione relativa alla merce

Parte del lavoro di questa figura è anche e soprattutto quella di tenere traccia di tutto ciò che vaglia la soglia del suo magazzino o del reparto a cui è assegnato. Questo aspetto del suo ruolo è molto importante, soprattutto quando si trattano grosse quantità per cui è sempre bene essere informati sullo stato relativo alla merce in entrata e quella in uscita. Ti sei mai chiesto cosa potrebbe accadere se anche solo un piccolo movimento non fosse correttamente registrato? Un vero disastro! Quest’attività di documentazione di trasporto è detta di data entry ed è affidata al magazziniere proprio in quanto responsabile della movimentazione della merce. Non è particolarmente la sua preferita, ma grazie ai nuovi software gestionali e strumenti tecnologici è possibile risparmiare tempo e fare un lavoro di maggior precisione e qualità.

Inventario del magazzino

Un po’ come per la precedente attività, anche quella relativa all’inventario ha la sua centrale importanza. Avere sott’occhio il quadro generale della situazione merci del magazzino è sicuramente un vantaggio per il corretto funzionamento degli aspetti logistici ma può fornire anche informazioni utili sulla direzione che sta percorrendo l’azienda. L’operazione di inventario solitamente si svolge con cadenza mensile, bimensile o semestrale e può essere a carico del magazziniere in quanto si occupa direttamente di tutte le attività strettamente correlate alle merci, per quale solo lui riesce ad avere piena e totale visibilità!

Noi di Magazzinieri.it, che di talenti ce ne intendiamo, sappiamo quanto sia giusto valorizzare questo percorso professionale. Ed è per questo che, con l’obiettivo di sostenerti nella tua ricerca di un impiego, vogliamo aiutarti ad individuare l’opportunità che più si addice al tuo profilo. In che modo lo facciamo? Registrati al nostro portale e consulta le nostre offerte di lavoro: dopo aver trovato quella che più fa al caso tuo, non dovrai far altro che candidarti. Al resto ci penseremo noi!

Il tuo prossimo lavoro come Magazziniere aspetta solo te
Milano (MI) - 20121
Scadenza offerta il 20 dic 2022
Visualizza offerta

Milano (MI) - 20121

people1 posizione aperta

peopleTurni infrasettimanali

peopleFull time a tempo det. (Più di 1 mese)

peopleProduzione

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Ci sono un sacco di nuove offerte di lavoro che ti stanno aspettando!

?La password deve avere almeno 8 caratteri
?Te lo chiediamo per mostrarti i lavori più vicini a te

Potrebbe interessarti...

Un approfondimento interamente dedicato alla retribuzione del magazziniere, per orientarti al massimo verso la professione!

Leggi articolo

Non perderti i consigli del team di magazzinieri.it per realizzare il curriculum adatto alla posizione che cerchi.

Leggi articolo

Chi è il montatore meccanico, quali sono le sue attività e quanto guadagna? Scoprilo in questo articolo a lui dedicato!

Leggi articolo